Vai ai contenuti
L'associazione Promoit Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale è stata costituita a Roma il 23/01/2006

Presidente : Maurizio Milazzo      
Vicepresidente: Gianpaolo Pollice

ISCRIZIONI

Ufficio di Registro il 02/02/2006
Anagrafe delle Onlus della Direzione Lazio il 20/09/2006


  Sostegno a Distanza per supporto allo studio

    Dal 2008 è impegnata in un progetto di sostegno a distanza presso le missioni salesian nell'India del Sud:
    The SouthIndian Salesian Society, The Tricky Don Bosco Society e The Perambur Lourdes Shrine Society.

Accoglienza
Nel 2008 ha contribuito all'apertura dello Spedale dei Pellegrini di Roma in collaborazione con Don Paolo Asolan

Solidarietà
Dalla costituzione aiuta persone in difficoltà economica, partecipa a progetti di supporto allo studio e lotta alla dispersione scolastica di minori provenienti da famiglie disagiate.

Dal 2013 sostiene la parrocchia di San Leonardo Murialdo di Roma,  per il pranzo di Natale in chiesa, per l'Estate Ragazzi, e per la donazione di generi alimentari alle famiglie in difficoltà economica, perseguendo lo stesso fine di solidarietà e d'inclusione sociale di tali attività parrocchiali.

In occasione del Terremoto del 2016 ha sostenuto il Comitato Ricostruiamo Saletta donando oltre 10.000 euro e donato abbigliamento invernale ai campi di Accumoli e di  Pievebovigliana.  

Tra il 2016 e il 2017 ha realizzato, donando 7.930,00 euro,  il Coro In Legno, cuore della vita monastica,  per  la cappella del monastero di S. Vincenzo al Volturno, in provincia di Isernia, dove le monache del monastero benedettino di "S. Maria delle rose" a Sant’Angelo in Pontano, in provincia di Macerata, si son dovute trasferire in seguito al terremoto del 2016.

Dal dicembre 2018 sostiene l'attività Cimic, di cooperazione civile militare, del reggimento MSU (Multinazional Specialized Unit) dei Carabinieri all'interno del comando NATO  KFOR (Kosovo Force) a Pristina.

Salute
Nel 2016 ha donato un defibrillatore alla parrocchia di San Leonardo Murialdo ed il corso BLSD al personale che è presente nelle attività parrocchiali, donando poi nel 2018  l'aggiornamento del corso BLSD e le nuove placche per adulti e pediatriche in sostituzione di quelle scadute.
 


Torna ai contenuti